Il nuovo Coronavirus

Eccoci arrivati alla sesta ed ultima puntata della serie “Virus Tales”, nel precedente articolo abbiamo parlato degli Ebolavirus e delle patologie che provocano, per recuperarlo rapidamente ti lascio il collegamento qui. In questa ultima pubblicazione invece ci occuperemo del nuovo Coronavirus, questa serie di articoli infatti è nata proprio per arrivare a trattare di questo…

Il virus dell’influenza

Siamo giunti alla terza puntata della serie “Virus Tales”, nella precedente puntata, che puoi trovare qui, abbiamo parlato degli agenti patogeni virali responsabili delle epatiti. Nell’articolo di oggi invece tratteremo di un altro virus molto diffuso e con cui chiunque ha avuto a che fare almeno una volta nella vita: il virus dell’influenza stagionale. Questo…

I sacrifici per accoppiarsi

Ormai possiamo affermare con certezza che l’accoppiamento sia il fine ultimo di quasi tutti gli esseri viventi, in altre parole, molti animali vivono per riprodursi, in questo atto convogliano la maggior parte delle loro energie e si espongono a rischi da cui normalmente starebbero alla larga. In questo articolo analizzeremo la riproduzione dal punto di…

Più ne abbiamo e meglio è?

Ogni essere vivente possiede una particolarità che lo rende efficiente egli permette di sopravvivere, l’evoluzione quindi amplifica questi caratteri tipici rendendoli spesso unici. Queste particolarità sono moltissime e molto diverse tra loro come per esempio la presenza di corna, di unghie o di denti oppure certe capacità come il volo, la velocità nella corsa o…

La rinascita

Vi ricordate il film Jurassic Park? In quel film dove riportano alla luce i dinosauri per poterne fare un parco a tema che poi però improvvisamente sfugge di mano ai gestori e degenera in una drammatica corsa per la sopravvivenza tra uomini e rettili. Per ricreare i dinosauri andavano alla ricerca di ambra contenente insetti…

La semplicità del movimento

Avete mai fatto caso a quanto sia complesso il movimento del serpente quando striscia? Naturalmente all’animale viene spontaneo e non si sofferma molto a rifletterci, compie i suoi movimenti in automatico. Il suo movimento mentre striscia è di tipo ondulatorio, alternando concavità e convessità per i due lati del suo corpo… Nonostante l’intenzione del serpente…